Compiti in classe: si possono annullare?

SKUOLA.netChissà quante volte vi sarà capitato di fare un compito in classe e di ritrovarvi tutti con un risultato decisamente da dimenticare: una sonora e pesante insufficienza. Sono cose che capitano, ma quando succede a tutta la classe? E’ colpa dell’insegnante? Dell’argomento? Tutto è possibile e la domanda che ci si pone sempre è: il compito si può annullare?

Compiti in classe: si possono annullare?

“No. E’ assolutamente impossibile”. La risposta, secca e categorica, arriva da Alex Menietti, blogger di Skuola.net esperto in diritti dello studente e autore del libro “I diritti degli studenti della scuola superiore”. Infatti, attualmente, non c’è nessuna legge che pone un limite percentuale di insufficienze oltre il quale una verifica deve essere considerata nulla. Il tutto è lasciato alla totale discrezionalità e buonsenso del docente, che può decidere se tener conto dei risultati o meno.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 544

 martedì 3 novembre 2015
Scuola
, ,