Docenti sostegno, si volta pagina: arriva la specializzazione per disabilità

La Tecnica della ScuolaAlessandro Giuliani
Dopo le affermazioni e le smentite, sulla riforma del sostegno è arrivata la prima ammissione: i nuovi docenti saranno specializzati in base al tipo di disabilità.

Inoltre, il Governo starebbe spingendo sull’obbligo di permanenza sul sostegno per un periodo doppio rispetto a quello tradizionale: da 5 anni si passerebbe a 10, prima di poter passare sulle discipline curricolari.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 103