Boom di download per Westudents, l’app (e la startup) degli studenti

Un unico strumento, questo è nella sostanza Westudents, attraverso il quale i ragazzi possono avere accesso a tutte le informazioni della scuola e della loro classe. Direttamente dal loro smartphone.

Come funziona il servizio è presto detto: una volta scaricata l’app, si selezionano scuola e classe e la piattaforma funziona come un social network: ogni studente ha la possibilità di caricare i propri voti, controllarne la media generale e quella delle singole materie, interagire con i compagni di classe per condividere informazioni e contenuti inerenti la vita scolastica (orario delle lezioni, note, compiti assegnati, verifiche e interrogazioni) e, questa la virtù forse più importante della piattaforma, entrare a far parte di una community digitale aperta a tutti e utilizzabile da tutte le scuole italiane, con i rappresentanti d’istituto in veste di principali gestori della stessa.

Visite: 152