Alternanza scuola-lavoro tagliata, errore poco tedesco

L’alternanza scuola-lavoro è stata sostanzialmente smantellata, dopo due anni di operatività.
Un dato per tutti: in un Paese come l’Italia che ha tassi di disoccupazione particolarmente alti per le generazioni dai 15 ai 35 anni, oggi il 33% delle professionalità tecniche richieste dalle aziende risulta “introvabile”.

L’alternanza è anche, anzi soprattutto, un efficace strumento di inclusione sociale e di prevenzione dell’emarginazione giovanile, decisivo in contesti degradati culturalmente e arretrati sul piano economico.
C’è da augurarsi, dunque, che nel passaggio parlamentare sia possibile rimediare a questo errore, almeno per istituti tecnici e scuole professionali.

Visite: 14

 sabato 3 novembre 2018
Scuola
, ,