Linee guida per l’erogazione del servizio pubblico wi-fi free

Negli ultimi anni si è assistito ad un processo evolutivo nell’ambito delle tecnologie di comunicazione in mobilità e/o senza fili che ha enormemente incrementato la diffusione di servizi sempre più sofisticati che hanno contribuito ad alimentare la necessità di connettività internet sempre disponibile.
Tutto ciò è stato in larga parte favorito dalla disponibilità di dispositivi multicanale e dotati di adeguate risorse hardware nonché di piattaforme middleware modulari.

Linee guida per l'erogazione del servizio pubblico wi-fi free

La diffusione quindi di servizi e applicazioni ha concorso e concorre alla “Crescita Digitale” del Paese in questa era tecnologica «sempre» connessa, nella quale persone e cose sono in grado di comunicare e scambiare informazioni in tempo reale.

La necessità di connessione permanente richiede evidentemente la disponibilità di accesso ad internet senza soluzione di continuità, pertanto il servizio di accesso ad Internet in mobilità, o wireless, viene a divenire esso stesso un servizio richiesto dagli utenti in particolare nei settori turistici, sanitari e della formazione.

La Pubblica Amministrazione di conseguenza, in qualità di “facilitatore” all’accesso a questi servizi è chiamata a fornire nuovi servizi digitali, in modalità gratuita per gli utenti, e utilizzando le tecnologie Wi-Fi per la loro fruizione.

AGID

La consultazione pubblica relativa al presente documento è attiva dal 07 febbraio al 08 marzo 2019. Questo documento raccoglie il testo delle Linee guida Linee guida per l’erogazione del servizio pubblico wi-fi free, disponibile per la consultazione pubblica.

https://docs.italia.it/AgID/documenti-in-consultazione/lg-pubblicowififree/it/bozza/

Visite: 59

 mercoledì 20 Febbraio 2019
Tecnologia
, ,