La famiglia ai tempi dei social network

Lo smartphone sul tavolo a cena, la musica e i video dai tablet, i social network come tema quotidiano di discussione e luogo di confronto costante.
Il web è parte integrante della vita di una famiglia.
Sarebbe anacronistico pensare che i bambini e i giovani possano vivere lontani dalla tecnologia e soprattutto dal mondo della condivisione, per questo rapporti e relazioni interpersonali devono cambiare passo.

Una famiglia (Getty Images)

“La famiglia ha sicuramente risentito della tecnologia e della presenza dei social network”, spiega Federica Pizzoli, educatrice.
Per Pizzoli l’età più delicata è quella della preadolescenza: “Il compito dei genitori è sicuramente quello di affiancare i figli il più possibile nella scoperta della rete. Bisogna far capire loro quali sono i rischi che si celano dietro molti usi scorretti di rete e social”.

wired-it-small

Non tutti i genitori sono pronti e informati sull’utilizzo della tecnologia e spesso sottovalutano il potere di influenza dei social network.
Inadeguatezza e frustrazione accompagnano spesso la fruizione del web da parte degli adulti e questo può avere una cattiva influenza sui più giovani.

Visite: 61