Ragazzi Hikikomori anche in Italia, come affrontare il problema

Un mio contributo su Agendadigitale.eu.

Il fenomeno Hikikomori è essenzialmente circoscritto a una fascia d’età ben definita: adolescenti e giovani adulti che si isolano nella propria stanza per lunghi periodi (da qualche mese a diversi anni a seconda della gravità della situazione mentale), senza alcuna necessità di contatti fisici con il mondo esterno, se non, a volte, attraverso la rete.

Lo stile di vita degli Hikikomori è caratterizzato da un ritmo biologico totalmente invertito, dormendo di giorno e vivendo di notte, evitando così quanto più possibile ogni contatto con la famiglia, per cui i bisogni fisiologici sono soddisfatti nella notte.

Ragazzi Hikikomori anche in Italia, come affrontare il problema

Ma Hikikomori e dipendenza da Internet sono due cose diverse, essendo la seconda una conseguenza del ritiro e non la causa.
I ragazzi Internet addicted si isolano socialmente solo perché troppo presi dalla loro dipendenza e concentrati sul proprio profilo virtuale (anzi spesso i profili posso essere molteplici). I ragazzi autoreclusi, di contro, hanno un approccio diverso con Internet: è solo un mezzo per rimanere ancora in contatto con il mondo, sia pure in modo indiretto e spesso velato.

https://www.agendadigitale.eu/

Visite: 171