“A scuola non lo mando”, sempre più genitori scelgono l’homeschooling

Cosa succede se il contagio arriverà scuola?
Mentre le chat e i gruppi Facebook dei genitori sono invasi da queste domande, una risposta circola in maniera sempre più frequente, tra chi chiede informazioni e chi racconta la propria esperienza. È quella di chi, i propri figli, a scuola non ha proprio intenzione di mandarli.

A scuola non lo mando, sempre più genitori scelgono l'homeschooling

Non si tratta di non istruirli o di sottrarsi agli obblighi di legge, ma di farlo a casa.

Nelle famiglie in cui si pratica l’homeschooling, a farsi carico dell’istruzione dei figli sono i genitori stessi o un’altra figura da loro individuata.
Si garantisce di adempiere agli obblighi di legge attraverso un’autocertificazione che va rinnovata ogni anno. I bambini sostengono ogni anno un esame per il passaggio al programma della classe successiva.

Visite: 293

 mercoledì 2 Settembre - 2020
Scuola
, , ,