Google è pronta a lanciare “Brillo”, il sistema operativo per gli oggetti connessi

Il Sole 24 OreSe Internet of things è realmente dietro l’angolo, lo sviluppo di un sistema operativo che riesca a gestire gli oggetti connessi è una priorità.

La piattaforma sarà in grado di connettere fra loro dispositivi di ogni tipo: dal frigorifero alle telecamere di sicurezza, dal termostato alle luci della sala da pranzo. Il tutto con un’interfaccia da sistema operativo classica, e cioè decisamente intuitiva. Con gesti semplici gestiremo a distanza centinaia di oggetti.

Brillo

Leggi l’articolo integrale

Visite: 276