Scuola, l’idea del Gruppo di Firenze: abolire le classi alle superiori

Una proposta per contrastare l’abbandono scolastico: far ripetere l’anno solo nelle materie carenti, rivoluzionando il concetto di promozione. Come in Finlandia.

Abbandonare l’idea di classe conosciuta finora e rivoluzionare il concetto di promozione.

La novità consisterebbe nel fatto che la bocciatura può scattare “solo nelle materie insufficienti e ripetere soltanto quelle, continuando però a frequentare gli altri corsi con lo stesso gruppo classe, che rimane un riferimento importante per gli adolescenti”. E al termine di ogni corso, un esame accerta la preparazione dello studente. In questo modo, le bocciature e gli abbandoni precoci potrebbero essere limitati al massimo, con un risparmio anche in termini economici.

la Repubblica

Visite: 821

 giovedì 31 Gennaio - 2019
Scuola
, , ,