La scuola di domenica, l’ultima scusa per giustificare l’assenza di un piano trasporti

La novità della scuola italiana del 2021, ma forse anche del 2020 pre-natalizio, potrebbe essere che non solo la settimana corta non esisterà più, ma che oltre al sabato si andrà a scuola anche la domenica, con orari completamente inediti e dal sapore universitario, cioè fino a sera.

a scuola di domenica, l'ultima scusa per giustificare l'assenza di un piano trasporti

La politica ai tempi del Covid-19 è quella cosa per cui ogni ministro difende la sua sfera di competenza dicendo che non c’entra con il contagio, con il risultato che sembra che la pandemia sia solo un’illusione collettiva. 

Quella di estendere la settimana scolastica al sabato e alla domenica e fino a sera inoltrata è una non-proposta, perché di fatto significa non intervenire sul sistema dei trasporti, ma semplicemente chiedere nuovi ulteriori sacrifici ad alunni e insegnanti.

Chissà cosa ne penserebbero gli autori, dei bambini seduti ai banchi di scuola di sabato sera o al sorgere del sole domenicale.

Visite: 1438

 venerdì 27 Novembre - 2020
Scuola
, , ,