Cresce il pressing per vaccinare subito docenti e personale scolastico. Lopalco: «Non possiamo aspettare l’estate»

La riapertura delle scuole non può prescindere dalla vaccinazione anticipata di insegnanti e personale.
È questo il nuovo fronte che si sta aprendo sulla sicurezza nelle scuole, proprio nei giorni decisi dal governo per il ritorno sui banchi.

Cresce il pressing per vaccinare subito docenti e personale scolastico

Tra i sostenitori dei vaccini ai docenti ci sono anche le rappresentanze sindacali, che stanno chiedendo sicurezze sulla copertura per chi dovrà tornare sui in classe.

I vantaggi non sarebbero pochi: si riuscirebbe, spiega Lopalco, «a proteggere una popolazione a rischio di contagio e con molti portatori di fragilità, a limitare i focolai scolastici, a evitare l’interruzione dell’attività scolastica in presenza di uno o più studenti positivi creare dei ‘blocchi’ nelle catene di trasmissione che passano per la scuola».

Visite: 1349