CERT-AGID: Report 2022 sulle campagne malevoli in Italia

Analizzando i dati definitivi nell’anno 2022, il CERT-AGID ha rilevato e contrastato 1763 campagne malevoli, per una media di quasi 5 al giorno.

I temi riguardanti soldi e vendite sono sempre quelli più in voga. Le campagne mirate e meglio strutturate abusano inoltre di loghi e di finte comunicazioni provenienti da noti “Istituti bancari” o dalla “Pubblica Amministrazione” italiana. In crescita anche il tema delle “Spedizioni” che imita le comunicazioni dei corrieri per tracciare la spedizione di un presunto pacco o per consultarne la ricevuta.

https://cert-agid.gov.it/wp-content/uploads/2022/11/g4500.png

I documenti Office e gli archivi ZIP sono i più usati per veicolare malware; in particolare, i documenti MS Office rimangono un importante vettore di trasmissione dei malware, principalmente i fogli Excel e documenti Word.

È aumentato anche il numero di campagne veicolate tramite messaggi SMS (Smishing) e riguardano avvisi di sicurezza di istituti bancari o l’erogazione di servizi/bonus INPS. Si mantiene basso il numero di campagne perpetrate attraverso account compromessi di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Vai al report completo

Visite: 82

 venerdì 3 Febbraio - 2023
Tecnologia
, ,