Iscrizioni alle superiori: «Se “liceo” è una parola magica»

«Il trend dura ormai da parecchi anni. Da quando con la riforma Gelmini è stato ampliato il ventaglio delle possibilità di scelta con la parolina magica “liceo”. Parola che nobilita qualsiasi percorso di studi superiori e tranquillizza i genitori di quegli studenti più fragili che un volta venivano indirizzati verso gli istituti tecnici e professionali» spiega Paola Spotorno, curatrice della rubrica Pianeta scuola.

https://media.famigliacristiana.it/2023/2/istock-875189678_3216458.jpg

La maggior parte degli studenti sceglie studi liceali ma calano tuttavia le preferenze per il classico. Salgono gli istituti tecnici, scendono i professionali.

Vai all’articolo integrale

Visite: 176