Binge drinking, il rischio per i giovani è la dipendenza da alcol

la Repubblicadi ANNA RITA CILLIS
A metterlo in evidenza uno studio della Fondazione del policlinico Gemelli di Roma che ha coinvolto oltre duemila studenti delle scuole superiori del Lazio

NON è un passaggio inevitabile dell’adolescenza, né una bravata senza conseguenze. Perché il binge-drinking, – l’abbuffata alcolica consumata nel giro di pochissimo tempo – “è una pratica insidiosa quanto pericolosa per i ragazzi che rischiamo di ritrovarvi alcol-dipendenti”.

Anche perché nonostante In Italia la vendita di vino, birre e altro sia vietata ai minori, la maggior parte dei giovani coinvolti nell’indagine ha raccontato di non essere stata mai informata sui rischi connessi al consumo di drink, soprattutto in giovane età.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 72

 sabato 25 agosto 2018
Scuola
, , ,