Pillole 2.0 – Intertwine

Intertwine (dall’inglese “intrecciare”) è una piattaforma ideata dalla startup di giovani napoletani in cui è possibile raccontare una storia, aprire un magazine o un vero e proprio blog personale.
Qualcuno lo definisce come un social network per lo storytelling.
L’autore decide il plot e tutti i passaggi da completare per arrivare al prodotto finale, senza alcuna restrizione riguardo ai linguaggi utilizzabili: video, foto, musica, testo.

Uno dei punti forti di Interwine però è la possibilità di scrivere storie collaborative, a più mani, sia dando il proprio contributo a un lavoro già in corso d’opera oppure partire con una propria storia e attendere l’apporto di altri utenti.
I membri della community, chiamati bricker, contribuiscono aggiungendo il proprio apporto, detto brick. Mattone dopo mattone, scegliendo quelli più giusti e lavorando insieme per limature e modifiche, plotter e bricker danno vita a un intertbook, un’opera multimediale collaborativa.

Gli Intertbook potranno essere distribuiti sui principali canali di digital delivering, generando ricavi sia per l’autore di partenza, sia per chi è intervenuto in un secondo momento.
Lo scopo di Intertwine è l’implementazione di una nuova forma di intrattenimento che metta insieme le classiche caratteristiche di un libro con le potenzialità della comunicazione digitale: una scrittura collaborativa e collettiva ai tempi del Web.

E’ possibile anche votare gli autori e le storie preferite; ogni mese gli utenti col punteggio più alto verranno premiati.

Visite: 101